02 agosto 2017
"Sostegno alla trasformazione dell'ospedale di Villanova in centro paralimpico nazionale"
02 agosto 2017
Paola De Micheli
Ospedale Villanova, il Sottosegretario De Micheli: "Sostegno alla trasformazione in centro nazionale paralimpico, opportunità da non perdere"

"Una nuova vita per l'ospedale Giuseppe Verdi di Villanova, pieno sostegno alla trasformazione di un presidio sanitario storico del territorio piacentino in un nuovo centro sportivo di valore nazionale. Le risorse per realizzare la nuova struttura possono essere attinte da più fonti distinte di finanziamento, per questo è importante la presentazione del progetto".

Lo afferma il Sottosegretario all'Economia Paola De Micheli, che interviene sul dibattito all'interno della Conferenza sociosanitaria provinciale di Piacenza sul futuro dell'ospedale del comune della bassa Val d'Arda. 

"Proprio nella giornata di ieri, martedì primo agosto - aggiunge - ho partecipato all'ultimo di una serie di incontri per lo stanziamento dei fondi necessari, a testimonianza del costante impegno che stiamo mettendo ormai da mesi su questo tema". 

"E' stato avviato infatti un confronto serrato con il Cip, Comitato Paralimpico Italiano, - fa notare - che si è espresso a favore della creazione a Villanova di un centro di rilevanza nazionale. Si tratta di un'opportunità irripetibile per il nostro territorio, in grado di valorizzare e rilanciare la funzione dell'ospedale "Verdi", non solo legata alla riabilitazione sanitaria, ma anche alla pratica sportiva per gli atleti paralimpici e alla sua promozione".

"L'assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi - spiega Paola De Micheli - ha sollecitato gli amministratori piacentini ad esprimersi per arrivare in tempi rapidi alla presentazione di un progetto, credo che questo sia un passaggio fondamentale e sono certa che nelle prossime settimane il suo appello sarà accolto. 

Voglio ringraziare le istituzioni locali e i sindaci, l'azienda sanitaria - conclude - e anche la presidente della Conferenza sanitaria Patrizia Calza per il lavoro che stanno svolgendo, con l'obiettivo di offrire una risposta concreta al futuro del presidio di Villanova. Se, come auspico, ci sarà la volontà di proseguire sulla strada indicata, in questo caso saranno garantite le risorse necessarie".
Agenda
Nessun appuntamento in programma